Non è per tutti Ferragosto, pienone nei supermercati aperti. La risposta ai sindacati: “Servizio prezioso”

I supermercati che hanno scelto di restare aperti sono pieni, Da Lidl e Penny, a Valenzano, la risposta alla protesta dei sindacati.

Videobank licenzia 46 tecnici: il settore dell’audiovisivo è morto. Ne danno notizia i giornalisti

Videobank licenzia 46 tecnici dopo aver perso l'appalto con Sky. Il settore, però, è morto da tempo anche per colpa dei giornalisti.

Call Center Inps aggiudicato a Comdata, respinto ricorso Transcom: futuro incerto per i dipendenti

Nonostante il ricorso della Transcom e delle altre aziende, il Tar ha deciso che la commessa rimane a Comdata. I dipendenti però si chiedono che fine faranno.

Dipendenti Asl Bari in ferie, autisti-soccorritori 118 senza lo stipendio di luglio: ira contro mancato avvio Areu

Gli autisti-soccorritori pagati dalle associazioni che gestiscono le postazioni baresi del 118 non hanno avuto lo stipendio di luglio. Sono sul piede di guerra.

Il giornalismo non è un hobby: la “banda dei dopolavoristi” sta massacrando tutto

L'episodio che vede coinvolti un collaboratore e un fotoreporter freelance della Gazzetta del Mezzogiorno accende i riflettori sulla crisi del giornalismo.

Call center Inps aggiudicato a Comdata. Dipendenti Transcom Modugno: “Chiarezza sul futuro”

I dipendenti della Transcom dovrebbero essere inglobati nella nuova azienda vincitrice del bando Comdata, ma hanno saputo che i posti disponibili sono inferiori.

Apre McDonald’s all’ex Motta: 32mila euro di fitto al mese per l’angolo più affollato di Bari

Torna a popolarsi l'angolo tra corso Cavour e corso Vittorio Emanuele. nell'ex palazzo della Motta arriva McDonald's.

Titoli di BPP e BPPB nell’occhio del ciclone: consumatori presentano esposto alla Consob

L'associazione dei consumatori ha chiesto che la Consob allarghi il suo raggio d'azione anche alla Popolare Pugliese e Popolare di Puglia e Basilicata.
video

Modugno, l’imprenditore Johnny ci accoglie a braccia aperte: “A Max Cina strappiamo i prezzi non le magliette”

L'imprenditore cinese Johnny si fa avanti. Torna sull'episodio delle magliette strappate a giornalista e operatore da una sua collega. A fare un bravo imprenditore - dice - non è la razza.
video

Prova a nero e contratto da 2 euro l’ora: magliette strappate al colloquio di lavoro cinese – VIDEO

La proposta di lavoro del negozio cinese di prossima apertura a Palo ha creato indignazione. Siamo andati a sostenere il colloquio per verificare.

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli