La crisi del commercio barese non accenna a dare segni di rallentamento, nelle ultime settimane hanno chiuso diversi esercizi, anche alcune insegne storiche come la gioielleria Trizio Caiati e la pizzeria Tarantini, o giovani imprese lanciati coi bandi Pin, come Ciclo Spazio, hanno abbassato la saracinesca.

In questo poco piacevole fermento, c’è anche chi resta ma cambia, nel senso della proprietà. L’hotel Boston di via Piccinni passa dalla famiglia Simeone, di Altamura, ai Muciaccia, già molto attivi nel settore della logistica con il gruppo Gts.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here