foto di repertorio

L’indiscrezione trapelata da alcuni fornitori ha gettato scompiglio e creato grandi aspettative. Entro gennaio 2020, dunque poco più di un mese al massimo, Amazon dovrebbe inaugurare il suo nuovo stabilimento a Bitonto.

La notizia è di quelle che fa tremare i polsi a molta gente, la crisi del lavoro morde, e il nome del colosso americano significa implicitamente garanzia di stabilità, nonostante da più parti i siano spesso alzati cori di disapprovazione per i carichi di lavoro e i ritmi frenetici.

Sia quel che sia, fosse tutto confermato, si tratterebbe del secondo insediamento nel sud Italia, un sito che porterebbe in dote tante altre opportunità legate all’indotto. Al momento non resta che aspettare, ma per una regione che sta vivendo un momentaccio, sarebbe una bella boccata di ossigeno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here