Un altro pezzo di storia della Bari che fu, chiude i battenti, uno di quei punti fermi per le generazioni “anta”, che forse alle ragazze di oggi non dice nulla, prese da Pandora, Trollbeads e via dicendo.

Anche la gioielleria Trizio Caiati, vetrina storica di via Sparano, chiude. Il nome Trizio era “di casa” in tutte le famiglie baresi, che fossero clienti o meno. Insieme a Mossa, ancora pienamente in attività, era una delle tappe obbligate per certi tipi di acquisti.

A giudicare dall’annuncio sulla pagina facebook pubblicato dalla gioielleria, non sembra essere un addio, quanto piuttosto un arrivederci: “Trizio Caiati annuncia la chiusura del negozio di Bari, in via Sparano per nuova strategia internazionale”, si legge, accompagnato dalle date di liquidazione, dal 15 al 31 maggio.

Eloquente, quanto forse ironico e beffardo, lo slogan pubblicitario: “Trizio Caiati 1925 Gioielli che vivono per sempre”. Staremo a vedere, ma intanto Bari si allontana sempre più da ciò che era. Speriamo che sia un bene, anche se non è detto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here