Dopo l’annuncio della chiusura della gioielleria Trizio Caiati, dell’officina delle biciclette Ciclo-Spazio e del cinema Abc, la crisi del commercio barese tocca anche due negozi in corso Benedetto Croce e della pizzeria in via Jacini.

La via del quartiere Carrassi, conosciuta da molti come la ex corso Sicilia, fino a poco tempo fa pullulava di negozi di ogni genere che riuscivano a servire i cittadini impossibilitati a raggiungere il centro per fare delle compere.

Lo storico negozio di scarpe La Muraglia e quello di abbigliamento M3 hanno deciso di chiudere i battenti. Stessa storia per la pizzeria Tarantini di via Jacini che dopo 30 anni di attività abbassa la saracinesca.

I motivi possono essere i più disparati, dalla crisi economica a problemi personali, ma sta di fatto che con queste chiusure la città di Bari perde un pezzo di storia, antica e moderna.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here