Si reca sul luogo dell’omicidio per raccogliere informazioni, ma viene picchiato da un gruppo di 10 persone. Il giornalista Marcello Orlandini, direttore della testata BrindisiReport, è stato ricoverato in ospedale in seguito al brutale pestaggio.

Ieri sera si era recato in contrada Malandrino, nelle campagne di Ostuni, per raccogliere informazioni sull’omicidio della 46enne Giovanna De Pasquale che, stando alle prime indagini, pare sia stata uccisa dal marito, il 56enne Francesco Semerano.

Il giornalista mentre era nei pressi della villa è stato fermato da un uomo che gli ha chiesto chi fosse. Pensando fosse un agente in borghese, Marcello si è qualificato come giornalista,  quel punto è partita l’aggressione. Altre persone si sono avvicinate e hanno inziato a picchiarlo con calci e pugni in testa, nel torace, sulla schiena, mentre lui chiedeva aiuto. Un poliziotto, arrivato sul posto per le urla, ha messo fine all’attacco.

Orlandini ha passato la notte in ospedale, dove non si escludono lesioni interne, e ha già comunicato che sporgerà denuncia per risalire all’identità dei suoi aggressori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here