Giovanna De Pasquale, di 46 anni, è morta ieri sera in casa sua, ad Ostuni, raggiunta intorno alle 23 da un colpo di pistola che l’ha prima ferita a un braccio e poi colpita al torace. Il marito, il 56enne Francesco Semerano già noto alle Forze dell’Ordine, è in stato di fermo.

Alla Polizia l’uomo ha raccontato di averle sparato per errore mentre puliva l’arma, detenuta regolarmente, al contrario di quanto apparso nei primi frangenti. La coppia risiede in una villa di contrada Malandrino, alla periferia della città. Sul luogo della tragedia sono intervenuti gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Brindisi e i poliziotti del commissariato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here