Sulle strisce pedonali, sul marciapiede, sui posti per disabili, a cavallo delle linee che delimitano il parcheggio, in doppia fila, sulle isole di traffico, davanti al passo carrabile, sulla pista ciclabile o sui posti riservati alle ambulanze.

I minchia parking finora raccontati sono innumerevoli e per la genialità di alcuni bisognerebbe inventare un premio da consegnare all’automobilista, come il famoso tapiro di Striscia. Ma ciò che possiamo sperare e che i “dritti” del parcheggio vengano multati, con la speranza che desistano nel farlo un’altra volta.

E infatti, proprio sabato sera, la Polizia Locale di Bari ha fatto una strage di multe nel quartiere Madonnella. Sono circa 50 le vetture che durante la serate sono state sanzionate perché parcheggiate sulle strisce pedonali o al posto riservato ai portatori di handicap.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here