Carabinieri all'Ospedale di Monopoli

Il Gip del Tribunale di Bari ha accolto le istanze dei legali e revocato l’arresto a 4 medici. In tutto furono 13 le persone arrestare nell’ambito dell’inchiesta sul presunto assenteismo all’ospedale San Giacomo di Monopoli, costata la sospensione a 19 dipendenti della Asl. Il magistrato ha ritenuto cessate le esigenze delle misure cautelari, avendo i quattro anche risarcito la Asl per le contestazioni addebitategli.

I medici ai quali è stata revocata la misura cautelare sono Egidio Dalena (otorinolaringoiatria), Vincenzo Lopriore (Cardiologia), il dirigente medico Girolamo Moretti (radiodiagnostica) e Filippo Serafino (Pronto Soccorso).

Tra gli sviluppi dell’inchiesta si registra anche la revoca dell’obbligo di dimora per il medico del lavoro, accusato di truffa e falso insieme ad altre 19 persone.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here