Teva Italia, la campagna educazionale sui farmaci equivalenti fa tappa a Bari

Venerdì 16 settembre, a Bari, un nuovo appuntamento con la campagna educazionale di Teva Italia “Equivalente. Conosci e scegli i farmaci equivalenti”. Alle 16.30, presso l’Istituto Pugliese per il Consumo di Bari, in Piazza Umberto I 40, si terrà un incontro dedicato ai farmaci equivalenti. L’iniziativa è patrocinata da Movimento Consumatori – sezione di Bari ed è resa possibile grazie al contributo di Teva Italia, azienda leader mondiale nella produzione di farmaci equivalenti. Nasce con lo scopo di dare una corretta informazione su questo tipo di farmaci, affinché ci si avvicini con maggiore fiducia al loro utilizzo. Il farmaco equivalente, infatti, è qualità, sicurezza ed efficacia, ma è anche risparmio. Un risparmio a vantaggio di tutti, del singolo cittadino e del Sistema Sanitario Nazionale. Nonostante la garanzia e la sicurezza dei farmaci equivalenti, però, oggi solo il 10% dei farmaci dispensati è generico, contro una media europea del 50%.

Estate 2011, lotta agli acquascooter: 135 verbali e 116mila euro di sanzioni

(14 settembre 2011) BARI – L’estate “tira gli ultimi respiri” prima dell’inizio dell’autunno, gli ombrelloni sulle spiagge baresi cominciano a chiudersi, le località marittime si svuotano e le moto d’acqua ritornano nei garage dei proprietari. Non prima che alcuni di loro abbiano pagato una salata multa per il mancato rispetto delle norme previste dalla Capitaneria di porto. Infatti, in occasione dei controlli effettuati dalla Capitaneria e dalla sezione nautica della Questura di Bari, sono stati emessi 135 verbali – per un valore complessivo di 116mila euro di sanzioni – a causa della violazione delle norme che tutelano i bagnanti e la navigazione da diporto, nonché della mancanza a bordo di documenti e dotazione di sicurezza.

Comunicati Stampa

Gli Ultimi Articoli