domenica, 30 aprile 2017
Abbonati:

Maltrattava moglie e figlia, in manette un 52enne di Gravina di Puglia

0
198
(15 aprile 2012) BARI- Maltrattava moglie e figlia da tempo. Dopo l’ennesimo litigio, seguito da percosse, minacce e ingiurie, un 52enne di Gravina di Puglia è finito in manette. La Procura della Repubblica di Bari ha disposto l’arresto dell’uomo che è stato condotto dai carabinieri presso la casa circondariale del luogo. I militari, avvisati di ciò che stava accadendo, sono corsi presso l’abitazione dove si stava consumando il violento alterco. L’uomo è stato arrestato mentre aggrediva la consorte e la figlia che, accompagnate in ospedale, hanno riportato lesioni guaribili in pochi giorni.

Droga a Barivecchia, arrestato 29enne con 18 dosi di cocaina

0
265
(14 aprile) BARI - Il centro storico si conferma una delle principali piazze di spaccio baresi. I Carabinieri della Stazione San Nicola hanno arrestato il 29enne Giovanni Teseo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, alla vista dei militari, ha tentato di disfarsi di un involucro contenente 18 dosi di cocaina gettandolo nel water. Nel corso della perquisizione è stato trovato e sequestrato materiale per il confezionamento dello stupefacente e 750 euro in contanti. La Procura ha disposto gli arresti domiciliari.

Un’arma, cartucce e droga in un locale di Catino: arrestato incensurato barese di 21 anni

0
269
(14 aprile) BARI - Centocinquanta cartucce di vario calibro, una “Smith & Wesson” cal.38 e 42 grammi di cocaina. E' quanto hanno trovato i Carabinieri della Stazione di Bari Santo Spirito in un locale del quartiere Catino di proprietà di un 21enne incensurato, che è stato arrestato. Il giovane dovrà rispondere di detenzione illegale di arma clandestina e munizioni, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il revolver, carico con 5 cartucce, era stato rubato nel 2008 nel nord Italia. Gli uomini della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari stanno verificando se la pistola possa essere stata usata per mettere a segno recenti agguati o rapine.

Rapina in un negozio, ucciso salumiere

0
261
(14 aprile) RUVO DI PUGLIA - Ucciso a sangue freddo con un colpo di pistola in pieno volto. L’ultima vittima di rapinatori senza scrupoli è un salumiere 37enne di Ruvo di Puglia, in provincia di Bari.

Malasanità, cieco e su sedia a rotelle per errore medico: Policlinico non paga il risarcimento

1
312
(13 aprile 2012) BARI – Un calvario lungo 15 anni. Una sentenza emessa lo scorso 27 giugno che prevede un risarcimento dal Policlinico barese pari a un milione e 494mila euro per ciascun genitore. Somma non ancora corrisposta. È questa la storia anzi la vita di Raffaello affetto da cecità permanente e costretto su una sedia a rotelle, in seguito a un arresto cardiocircolatorio a sole due settimane dalla sua nascita, per il quale, i medici, secondo l’accusa, non sarebbero prontamente intervenuti.

Bari, sorpresi a rubare all’interno dell’I.T.C. “Lenoci”: arrestati 3 giovani

0
9
I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari hanno arrestato due 25enni ed un 23enne, tutti incensurati baresi, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Nuova bufera nella Sanità pugliese, 47 indagati: rispunta il nome di Tedesco

0
248
(13 aprile 2012) BARI – Non accennano a placarsi gli scandali in Puglia. Ancora una volta è la Sanità a essere al centro di una nuova bufera. Ben 47 avvisi di conclusione delle indagini sono stati notificati, questa mattina, dalla Procura di Bari. Tra le persone coinvolte figura l’ex assessore regionale alla Sanità, Alberto Tedesco, ma anche politici, dirigenti dell'assessorato alla Sanità e imprenditori. Corruzione, concussione, truffa, abuso d'ufficio, falso, peculato, estorsione e rivelazione del segreto d'ufficio sono i reati contestati.

Molfetta, alla vista dei Cc si sbarazzano della droga e tentano di investire un militare: un arresto

0
150
I Carabinieri della Stazione di Giovinazzo hanno arrestato il 18enne Fabio De Pinto, noto alle Forze di Polizia, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, violenza e resistenza a P.U..

Santeramo in Colle, detenevano marijuana in un locale: due arresti

0
344
Sono stati trovati in possesso di complessivi oltre 100 grammi di marijuana che detenevano in un locale.

Nichi Vendola indagato per una transazione da 45 milioni di euro

0
215
(13 aprile 2012) BARI- Politica sotto assedio. Il governatore della Puglia, Nichi Vendola, è indagato per una transazione da 45 milioni di euro – non conclusa – tra la Regione e l’ospedale “Miulli” di Acquaviva delle Fonti, cittadina della provincia di Bari. I reati ipotizzati dalla Procura barese sono il peculato, il falso e l’abuso d’ufficio.