Francesco Lezzi, pugile barese, non ce l’ha fatta. L’ex Campione del Mondo Youth IBF 2015, 351esimo nel ranking, è uscito sconfitto nel rematch contro l’avversario Orlando Fiordigiglio (89esimo nel ranking) che si è disputato a Sesto Fiorentino, in Toscana.

Un buon test comunque per il guerriero 31enne che ha perso l’incontro, valido per il Memorial Mario D’Agata e Giorgio Luminati, ai punti su sei tempi.

“Bene la parte tecnica e atletica ma in questo match mi sono mancate le sessioni di sparring che non faccio da almeno 2 mesi – racconta -. La cosa positiva è aver ritrovato il mio braccio destro, dopo il grave infortunio. L’ho tenuto nascosto e mi sono giocato la chance al campionato d’Italia con un braccio solo”.

“Ormai è storia passata e posso tornare a lavorare bene – continua Lezzi -. Ringrazio la famiglia Cherchi per questa opportunità, gli amici che mi hanno scritto, e la mia famiglia. Sono felice di essermi riconfermato dopo essere stato inattivo un anno. Complimenti al mio avversario, un saluto a tutti quelli che mi hanno seguito, non smetterò mai di godere della nobile arte”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here