Aumentano i casi di coronavirus all’interno della RSA Oasi Santa Fara. Stando alla dichiarazione del Direttore Generale dell’Asl di Bari, Antonio Sanguedolce, nel bollettino regionale riguardo l’emergenza sanitaria, al momento sono 26 i positivi, 20 ospiti e 6 operatori.

“I positivi sono tutti in isolamento e sono per la maggior parte asintomatici e paucisintomatici. Al momento – aggiunge Sanguedolce – proseguono in queste ore le procedure di contenimento dei contagi all’interno della struttura”.

Nel frattempo, venuto a conoscenza del focolaio all’interno della residenza per anziani, il Codacons ha annunciato un esposto in Procura per avviare un indagine sul caso e verificare le relative responsabilità sul fronte penale per la possibile fattispecie di concorso in epidemia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here