Nei giorni scorsi a Bitetto sono scattate le manette ai polsi di T.V. un 40enne, pregiudicato, di Grumo Appula, che nella medesima mattinata aveva pensato bene di rubare una borsa a dei bagnanti nei pressi della spiaggia Pane e Pomodoro a Bari.

I vicini di ombrellone però si sono accorti del gesto del malvivente, che intanto si dava a precipitosa fuga. Dato l’allarme, la fuga è durata poco perché all’interno della borsa asportata vi era anche un Iphone, e per rintracciare l’autore del furto, alla vittima, è bastato attivare il processo di localizzazione dello smartphone Apple e chiamare i carabinieri.

I militari dell’Arma hanno individuato, fermato e perquisito il malfattore in quel di Bitetto, rinvenendo l’intera refurtiva. I beni, recuperati, sono stati restituiti al legittimo proprietario, mentre il ladro veniva tratto in arresto e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here