uno degli autobus comprati dall'azienda turca poi fallita. Foto di repertorio

Nel giorno in cui abbiamo pubblicato un impietoso confronto fra il trasporto pubblico barese e quello di una città spagnola, apprendiamo dell’ennesimo problema sui bus “nuovi” acquistati da un’azienda turca. Quegli autobus sono una chiavica, ma a chi li ha voluti e ne ha deciso l’acquisto non viene ancora chiesto conto. L’ultimo incidente è avvenuto in piazza Moro.

Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16.30, è scoppiata la batteria della vettura 7531, simile a quello che vedete nella foto di repertorio. Siamo al quarto caso noto, ma chissà se possano essercene altri che non siamo riusciti a documentarvi. In tanti sminuiscono l’importanza di queste segnalazioni, che dal nostro punto di vista sono fondamentali, in modo che nel caso di incidenti più gravi nessuno possa dire: “Non lo sapevo”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here