La discussione inizia in chiesa, la San Carlo Borromeo, ma poi continua e si fa più violenta per strada. Siamo al quartiere Libertà di Bari, in via de Cristoforis. Il tutto durante i funerali della nonna. Ironia della sorte è che don Marco Simone aveva appena fatto i complimenti all’unità della famiglia durante l’omelia. “Una bella famiglia, così unita, un esempio”, aveva detto durante l’omelia.

Il prete, però, è stato costretto a sospendere la celebrazione e sul posto sono intervenute alcune pattuglie della Polizia e della Municipale. Persino l’ambulanza del 118 ha avuto difficoltà a raggiungere la parrocchia.

I poliziotti hanno aiutato il mezzo di soccorso a farsi largo. Nessuno è rimasto ferito in modo grave, ma i soccorritori hanno dovuto prestare le cure alla figlia della defunta, che nel frattempo aveva avuto un malore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here