“Se l’ennesimo omicidio a Bari verrà derubricato come un fatto di cronaca nera, è invece terribile il fatto criminoso in contemporanea verificatosi. Massacrare con una mazza da baseball il volto di una donna, ormai dovrebbe indurre tutti a essere esattamente consapevoli della ferocia della malavita barese”. Sono parole durissime del consigliere Giuseppe Carrieri, che in passato è stato più volte molto critico con il sindaco Antonio Decaro e le autorità di Governo.

I fatti di sangue accaduti questo pomeriggio a Bari hanno portato alla ribalta, caso mai qualcuno se ne fosse il tema caldissimo della sicurezza in città, più volte al centro delle polemiche politiche tra maggioranza e opposizione, nonostante le rassicurazioni anche con la visita del ministro Minniti.

“Dovrebbe finalmente responsabilizzare il Prefetto sulla necessità di difendere Bari e i baresi da questo tipo di criminali – ha aggiunto Carrieri sempre riferendosi a quanto successo oggi-. Non ne possiamo più di questa superficialità e assenza di azioni risolutive. Pretendiamo che lo Stato assicuri alla città sicurezza e ordine”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here