foto di repertorio

Il pregiudicato 43enne Antonio Scaglioso è stato ucciso oggi pomeriggio a colpi d’arma da fuoco. Scaglioso, ai vertici del clan Piperis, è caduto in un agguato perpetrato in via Caravella.

In un secondo agguato, poco dopo l’uccisione del 43enne, in via Gregorio Ancona è stata ferita la cognata della vittima, colpita con una mazza da baseball alla faccia più volte. La donna è stata trasportata al Pronto soccorso del Policlinico dal 118.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here