Viaggio nella sede “inagibile” della Regione Puglia

La nuova sede della Regione Puglia, in via Gentile, a Japigia, è inagibile. Manca l'acqua potabile, le cassette del pronto soccorso, gli ascensori non sono a norma, eppure già 400 dipendenti vi lavorano da quasi un mese. In più tra mobilio nuovo e inutilizzato e condizionatori lasciati accesi in piani vuoti, rappresenta un enorme spreco di denaro pubblico.

Caso 118, i corsi sospetti dell’A.V.E.R.: attestati “particolari” per la formazione dei soccorritori

Un nuovo filone d'inchiesta tocca il 118. Le rivelazioni di "luigi", nome di fantasia dietro cui si cela un vero soccorritore, ci fanno conoscere la realtà dei corsi di formazione "inappropriati". Attestati di abilitazione da soccorritore rilasciati in aperta violazione delle norme di legge.

Bari in bici? No, Bari in birra

Da un po' di tempo a questa parte, sono spuntati sempre più numerosi in città i distributori automatici di bevande e piccoli snack. Aperti 24 ore su 24, sono spesso una risorsa in orari non convenzionali.

Caos 118, le conclusioni del vertice regionale che stravolgeranno il servizio

Tra un paio d'ore, in questo stesso articolo pubblicheremo la video intervista all'assessore Gentile, rilasciata a Il Quotidiano Italiano, Bari, a conclusione del vertice riunitosi in Regione con i coordinatori dei servizi del 118 pugliesi e i direttori delle Asl. La riunione, durata dalle 17 alle 20.30 ha segnato solo l'inizio di uno stravolgimento del servizio di 118.

Bufera Petruzzelli, Pignataro: «Fondazione non può operare con logiche affaristiche»

Anche l'attore comico barese Nicola Pignataro ha commentato ai nostri microfoni la gestione della Fondazione Petruzzelli, con una particolare attenzione al rapporto tra questa e le piccole realtà teatrali del territorio. «Negli ultimi anni la Fondazione Petruzzelli ha dato soldi solo a chi ha voluto lei, tralasciando completamente la cultura cittadina. Proprio abbandonandola», ha dichiarato Pignataro.

“Guidavo le ambulanze, ora scarico la carta igienica”. Mobbing al 118 di Bari?

Michele Castellucci ci mette la faccia e racconta, carte alla mano, la vicenda di mobbing di cui è stato vittima.

Il silenzio è finito. Torna Daniele Di Maglie

Dopo oltre 10 anni di lontananza dalle scene discografiche, Daniele Di Maglie prepara il suo ritorno con il secondo disco in cui ci sarà anche il tocco di Caparezza. Nel lungo periodo di assenza, due libri e il lavoro con disabili psichici, che con la musica...

Caso 118, l’Assessore Gentile: “Non può essere affidato a chi non rispetta le leggi”

L'Assessore Regionale alla Sanità Elena Gentile ci mette la faccia, e in seguito alle numerose denunce che ha fatto bari.ilquotidianoitaliano.it con le successive dimissioni del coordinatore del 118 di Bari Marco De Giosa, ha deciso di convocarci.

Bufera Petruzzelli, “parla” Emiliano: «Il mio giudizio è sospeso: non ho compiti di vigilanza sulla Fondazione»

Sulla "Bufera Petruzzelli", si è espresso ai nostri microfoni il sindaco di Bari, Michele Emiliano. «Il mio giudizio sulla gestione di Fuortes è sospeso - è il commento del primo cittadino - Io non ho nessun contatto, perché nel momento in cui viene nominato un commissario il consiglio d'amministrazione viene estromesso e io non ho più toccato una carta».

Bufera Petruzzelli, segretario Cgil Gesmundo: «Una questione curiosa. Mi sembra un po’ strana»

Questa è la volta del segretario Cgil Bari, Pino Gesmundo. Abbiamo mostrato anche a lui la frase ambigua della gara d'appalto del Petruzzelli per i costume dell'Otello. Il segretario si è mostrato sospettosamente incuriosito: «Io voglio sapere prima quanto devo spendere, mica dopo»

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli