Antonio Loconte e il nostro cameraman Costantino Freda sono negativi, iniziamo da qui gli aggiornamenti sulla storia di Lello, risultato positivo al Coronavirus, come si è saputo ieri quando è scappato dal Policlinico, poi rintracciato grazie alla collaborazione di un nostro caro lettore e riaccompagnato dalla Polizia e dal 118 in ospedale.

La positività di Lello comporta che per qualche giorno, fino all’esito del secondo tampone necessario a scongiurare ogni ipotesi di contagio, Loconte e Freda non saranno per strada con telecamera e microfono, ma questo non impedirà di raccontare cosa succede a Bari.

Le condizioni di Lello, dopo quanto successo ieri, sono migliorate, si trova ricoverato al Policlinico e, contrariamente alle voci circolate questa mattina, non è scappato per la seconda volta anche se sono state comunque attivate le ricerche impegnando il 118 e la Polizia Locale.

Anche Angela sta meglio, si è perfettamente integrata nella comunità dove si trova dal momento in cui ha lasciato la casa degli orrori, svolge compiti e faccende come se fosse tra le pareti domestiche e dunque il suo percorso prosegue in maniera più tranquilla.

Con Lello, ci vorrà più tempo e più lavoro, ha dei problemi di varia natura che vanno affrontati, alla ricerca di quei punti di riferimento che finora non ha avuto, in mezzo alle maglie di un sistema in cui nessuno ha colpe e responsabilità, ma che invece alla fine qualcuno deve prendersi per non lasciarlo in balia di se stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here