Cautelare gli anziani nella difesa dei reati che avvengono quotidianamente nei loro confronti è un impegno che ogni buon cittadino deve mettere in pratica. A Turi, presso la chiesa madre Santa Maria Assunta, e ad Acquaviva delle Fonti, nella sede dell’Università della terza età, il Comandante dei Carabinieri di Gioia del Colle, Fabio Di Benedetto, nell’ambito del fenomeno delle “truffe agli anziani”, ha incontrato gli anziani del luogo per discutere sui consigli utili alla loro tutela.

L’Ufficiale ha brevemente descritto le varie tipologie di truffe che si verificano con più frequenza nei territori. L’iniziativa è stata accolta con partecipazione da numerosi cittadini che hanno posto domande e manifestato vicinanza all’Arma dei Carabinieri. Sono stati elencati una serie di consigli e comportamenti da assumere per prevenire i reati contro le persone sole e le fasce più deboli, e l’Istituzione militare ha assicurato il suo intervento in caso di necessità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here