Stava aspettando l’arrivo di sua madre per tornare a casa, ma purtroppo per un ragazzo di 18 anni quella serata sarà per sempre un brutto ricordo. Il giovane frequenta una scuola serale e ogni giorno al termine delle lezioni, si è recato con il suo monopattino elettrico al Parco 2 Giugno.

Purtroppo martedì scorso, intorno alle 20, il 18enne è stato avvicinato da tre ragazzi che gli hanno chiesto di poter fare un giro sul monopattino. Capite le brutte intenzioni dei tre, il giovane si è rifiutato, per questo motivo i balordi lo hanno strattonato e gli hanno rubato il monopattino.

“Abbiamo immediatamente sporto denuncia alla Polizia – racconta la famiglia – e adesso gli agenti stanno richiedendo le immagini delle telecamere di videosorveglianza per riuscire a risalire ai tre ladri”.

I cittadini che abitano nel quartiere da tempo chiedono che all’interno del parco vengano intensificati i controlli delle Forze dell’Ordine. Gli agenti sono sempre impegnati nella ronda esterna al polmone cittadino, ma i residenti e chi frequenta assiduamente il parco chiedono  sicurezza anche all’interno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here