La scorsa settimana un dipendente della Regione Puglia che presta servizio presso il Palazzo della Presidenza è risultato positivo al Sars-CoV-2. All’interno della sede istituzionale sono state tempestivamente disposte le procedure di prevenzione previste, quali la sanificazione ambienti e l’individuazione dei contatti stretti, poche unità per fortuna a quanto pare, che sono già in isolamento fiduciario da giorni.

Allo stato attuale, nessun altro è risultato positivo e non si rileva alcun profilo di criticità. Nell’Ufficio, peraltro, si applicano quotidianamente le misure di prevenzione quali smart working, utilizzo delle mascherine, distanziamento e igienizzazione delle mani. Il presidente Emiliano, in ogni caso, sta lavorando da remoto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here