Cade dalla scala mentre raccoglie le olive e muore sul colpo. Donato Dimattia, 80enne di Gravina, questa mattina intorno alle 7.30 è deceduto in Contrada Albanello sulle colline coltivate a ulivo in località Bosco Difesa Grande.

Come ogni mattina si apprestava a raccogliere i frutti degli ulivi in compagnia della figlia e di alcuni amici. Probabilmente a causa dell’altezza e del panno di raccolta umido e oleoso, l’80enne è scivolato dalla scala a pioli, sistemata su un piano inclinato, colpendo violentemente la testa al suolo.

Il tonfo udito dai vicini ha fatto allertare il 118 che, arrivato sul posto, non ha potuto fare altro che constatare la morte di Dimattia, che presentava inequivocabili segni di trauma cranico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here