Una donna ricoverata all’Istituto Oncologico Giovanni Paolo II, a Bari, ha tentato di togliersi la vita ingerendo alcuni farmaci. La paziente, nel tentativo di compiere il gesto estremo, ha scritto un biglietto che fortunatamente è stato intercettato, cosa che ha così permesso di salvarle la vita.

Solo tre giorni fa un altro episodio drammatico ha visto coinvolto il Giovanni Paolo II, con una paziente precipitata dal balcone della sua stanza, evento per cui la Fials ha chiesto l’apertura di una inchiesta interna al fine di fare luce sull’accaduto.

print

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here