Per un attimo, ma solo per un attimo, qualcuno ha ipotizzato un blitz della “banda del buco”, ma a ben vedere si è trattato del maldestro tentativo di un commerciante che ha pensato bene di allargare la propria attività e, tramite un foro al muro, prendere possesso del box adiacente.

Siamo al mercato di Santa Scolastica, già nelle mire dei ladri e in un bagno di acqua piovana. L’idea non è piaciuta alla Polizia Locale di Bari che nei giorni scorsi era stata sul posto e aveva relazionato sull’abuso.

Alcuni operai, “all’amicizia”, si erano prodigati per la realizzazione dell’opera che, come nelle peggiori pasticcerie, aveva prodotto un ciambellone senza buco. Al nostro arrivo, col volto travisato da un passamontagna, abbiamo constatato il ripristino del muro e riavuto dal commerciante la rassicurazione sulla successiva occupazione del box. L’occasione è stata utile per comprendere quanto i baresi siano pratici di buchi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here