“La rinascita del teatro Margherita rappresenta un momento importante per la città di Bari che intraprende un nuovo e significativo percorso culturale”. Parole del Rettore della Lum, Emanuele Degennaro, all’indomani dell’inaugurazione del teatro barese chiuso da oltre 30 anni.

“Già nel 2009 – spiega il Rettore -, grazie alla tenacia, alla passione e ad un investimento privato dell’Università Lum Jean Monnet, il Margherita riaprì alla città ospitando la prima edizione del premio LUM per l’Arte contemporanea, cui fece seguito una seconda edizione nel 2011, segno che era destino di questo splendido teatro diventare non solo un luogo polifunzionale a disposizione della città ma il fulcro del futuro Polo Contemporaneo delle Arti”.

“Mi auguro che la definitiva riapertura del Margherita contribuisca a fare di Bari un importante centro culturale nel Mezzogiorno – conclude Degennaro – e che possa concorrere al posizionamento della città di in ambito internazionale”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here