Stethoscope

A partire dal primo dicembre sarà disponibile anche a Bari la guardia medica pediatrica gratuita il sabato, la domenica e i festivi dalle 8 alle 20. Un’iniziativa che coinvolge gli ospedali che già ospitano il reparto di pediatria e sarà svolta nei comuni con più di 50mila abitanti.

Una necessità ribadita dalle tante famiglie che tante volte sono dovute ricorrere al pagamento di uno specialista privato o affrontare le lunghe code di attesa al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII. Per fare fronte a queste richieste, la Regione aveva annunciato l’avvio del progetto Scap anche a Bari già dalla scorsa estate. Ora finalmente ci siamo.

Il primo ospedale a partire sarà proprio il Giovanni XXIII, seguiranno le altre sei sedi individuate dal progetto: quartiere San Paolo, Altamura, Monopoli, Corato, Molfetta e Bitonto. Ottanta i pediatri che hanno partecipato al bando, 14 dei quali giovani professionisti in attesa di entrare in graduatoria ma in possesso di specializzazione.

Il progetto è già partito a Brindisi e Taranto. A Foggia parte il primo dicembre, mentre a Lecce a inizio gennaio. Nella provincia Bat, invece, la pratica lanciata già 4 anni fa ha permesso una riduzione di accessi inappropriati alle strutture di emergenza grazie alla consulenza ambulatoriale pediatrica nel pronto soccorso.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here