Bari, sblocco assunzioni nei servizi educativi e scolastici. Romano: “Pronto piano occupazionale”

È soddisfatta l’assessora alla Pubblica istruzione del Comune di Bari, Paola Romano, per l’emendamento approvato ieri in commissione Bilancio del Senato.

Bari, addetti alle pulizie senza stipendio per due mesi: protesta all’Ufficio Scolastico Regionale

Protesta all'Ufficio Scolastico Regionale degli addetti alle pulizie, rischiano di rimanere senza lavoro per due mesi e perdere due mensilità di stipendio.
video

Concorso Ripam Puglia, il comitato: “Non sia una guerra tra poveri coi precari della Regione”

Il concorso per 200 funzionari Ripam Puglia rischia di scatenare una guerra tra "poveri" con i precari della Regione che aspettano di essere stabilizzati da tempo.

Concorso Ripam Puglia, ci sono vincitori e idonei ma non la graduatoria. Nasce un comitato

Al concorso per Funzionari Ripam hanno partecipato in 36mila, a due mesi si sanno i vincitori e gli idonei ma non è ancora nota la graduatoria.

Gravina, scarsa sicurezza e ritardi nei pagamenti: lavoratori Tradeco in stato di agitazione

Dipendenti della Tradeco sul piede di guerra: precarietà delle condizioni di sicurezza e mancato pagamento della quattordicesima sono solo alcuni dei motivi della protesta.

Bridgestone Bari, Gesmundo (Cgil): “Le istituzioni ci convochino immediatamente”

Prosegue il serrato confronto per scongiurare la chiusura dello stabilimento barese della Bridgstone. Ieri a Roma, incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

Triggiano, Expert riapre senza assumere lavoratori ex Auchan. UIL Tucs: “Dove sono le istituzioni?”

Giuseppe Zimmari, segretario generale della UIL Tucs Puglia, definisce la riapertura di Expert nel centro commerciale Bari Blu di Triggiano l'ennesimo atto contro i diritti dei lavoratori.

Bari, lavoratori dell’Università riuniti in assemblea: “Via le mani dalle nostre tasche”

Assemblea unitaria dei lavoratori dell'Università per inviare un chiaro messaggio alla politica italiana. A comunicarlo è una nota stampa inviata dall'Unione Sindacale di Base (USB).

Bari, terzo sciopero in un mese all’Ikea: “Lo stipendio non si tocca”

L'11 giugno, il 4 luglio e oggi. I dipendenti dell'Ikea non tornano indietro e difendono la busta paga, che il colosso del mobile vorrebbe abbattere del 20%.

Bari, terzo sciopero Ikea. La solidarietà del M5S: “Incroceremo le braccia insieme ai lavoratori”

Sabato 11 luglio è in programma il primo sciopero nazionale dei lavoratori Ikea. Fuori lo stabilimento di Mungivacca ci saranno anche i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle.

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli