Continua a vincere il Bari di Vivarini. Dopo ben 36 anni la squadra barese torna a giocare con la Casertana. Nonostante un campo in pessime condizioni, nel secondo tempo i biancorossi hanno messo a segno tre reti.

Hamlili e Simeri hanno portato in vantaggio il Bari che chiude con un 3 a 0 grazie all’autogol di Rainone.

Male invece per la Casertana, al termine della partita in inferiorità numerica con l’espulsione di Adamo. La squadra barese vola al secondo posto al termine del girone di andata della Lega Pro a meno 10 punti dalla Reggina.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here