L’argomento parcheggio disabili a Bari torna di stretta attualità. Mentre a Torre Quetta è in via di risoluzione, come confermato dal gestore Christian Calabrese, in altre zone, come il Cimitero e Pane e Pomodoro, al momento i disabili pagano regolarmente la tariffa del parcheggio. Ma, secondo alcune indiscrezioni, in Comune sarebbe pronta una delibera che consente ai disabili di poter parcheggiare gratuitamente dappertutto, anche sulle strisce blu, qualora lo spazio a loro riservato più vicino sia già impegnato.

L’indiscrezione ci è stata confermata telefonicamente dal comandante della Polizia Locale, Nicola Marzulli: “Stiamo aspettando anche noi che venga emessa”. Dunque nonostante una recente sentenza della Corte di Cassazione abbia messo tutto in discussione, dando torto a un portatore di handicap che aveva parcheggiato fuori dall’area delimitata dalla strisce gialle, non appena la delibera sarà pubblicata, i disabili baresi potranno parcheggiare più agevolmente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here