“Federmeccanica ha presentato a dicembre scorso una proposta che al momento è completamente bloccata. Questo è assurdo, perché significa non voler ricercare le convergenze per fare il contratto”. È quanto testimoniato da Marco Bentivogli, Segretario generale Fim Cisl. “La proposta non assicura che la contrattazione si leghi alla produttività”.

“Per questo motivo – continua Bentivogli – la nostra proposta è quella di riunirci attorno al tavolo degli obiettivi. Ad esempio, se il punto da raggiungere è far crescere i salari nella contrattazione decentrata aziendale e territoriale, si tratta di un obiettivo comune. Le ricette si trovano insieme. Noi chiediamo, e per questo il prossimo 20 aprile sciopereremo per quattro ore perché i lavoratori rischiano di rimanere esclusi da questo processo di rinnovamento industriale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here