Attentato incendiario ai danni di “Doppio Zero”, in via Paladini, la notte tra mercoledì 25 e giovedì 26 novembre. Il bistrot nel centro storico di Lecce, noto per aver ospitato cantanti, registi e attori famosi nazionali ed internazionali, è stato nel mirino di qualcuno che forse voleva dare un “avvertimento” al titolare.

Grazie alle telecamere di sorveglianza, gli investigatori hanno osservato un uomo che ha cosparso benzina sulla serranda e sugli arredi esterni del locale, appiccando poi il fuoco. A dare l’allarme, un operatore ecologico che aveva il suo turno di lavoro in quella via. I Vigili del Fuoco sono intervenuti domando le fiamme. Le indagini sono state avviate dalla Squadra Mobile di Lecce principalmente sull’uomo ripreso dalle telecamere, escludendo l’ipotesi potesse trattarsi di un gesto legato alla criminalità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here