Non c’è due senza tre. Come riportato dai dati forniti dalla Prefettura di Bari, anche ieri, martedì 29 dicembre, un altro cittadino positivo ha violato la quarantena.

Si tratta del terzo episodio in tre giorni, come i casi precedenti anche per lui è scattata la multa. In totale sono stati 1452 i cittadini controllati, 38 le sanzioni elevate per il mancato uso della mascherina o rispetto del distanziamento sociale e per la violazione dell’orario di coprifuoco. Controllate anche 68 attività, tre i titolari multati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here