Nei giorni scorsi, a Sammichele di Bari, la Polizia Stradale ha fermato e sottoposto a controllo un veicolo coibentato che trasportava prodotti caseari, destinati al commercio.

Sin da subito, i poliziotti hanno notato l’assenza di etichette identificative, riportanti i dati riferiti alla filiera del prodotto, nonché la mancanza della DIA sanitaria del veicolo.

Gli agenti hanno quindi approfondito il controllo ed hanno contattato i dipendenti dell’ASL di Gioia del Colle che sono intervenuti sul posto ed hanno effettuato verifiche sulla salubrità dei prodotti.

Al termine dell’attività sono stati sequestrati 45 chili di prodotti caseari, in prevalenza mozzarelle e fuscelli di ricotta, ed elevate sanzioni amministrative per circa 5.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here