Dopo la chiusura di alcune scuole per poter permettere le operazioni di sanificazione, a Valenzano è stata chiusa la parrocchia San Lorenzo, in via Tommaso Fiore, a causa di alcuni casi di positività. Per questo motivo, in accordo con la Diocesi, il sindaco Giampaolo Romanazzi, ne ha disposto la chiusura fino alla sanificazione dei luoghi.

“Il DPCM firmato ieri – scrive Romanazzi – impone restrizioni importanti per molte attività di Valenzano. Scelte difficili che ci riportano inevitabilmente ai mesi di marzo e aprile. Il Ministro dell’Economia Gualtieri ha parlato di sostegni economici a fondo perduto per tutte le attività ristorative penalizzate dalle misure restrittive, ristori che mi auguro giungano puntuali ad una categoria colpita ancora una volta”.

“Io vorrei che al sacrificio di chi deve nuovamente abbassare le serrande non mancasse l’adeguato sostegno dell’intera comunità – conclude il primo cittadino – a cominciare dal rispetto attento delle regole che a questo punto non posso che pretendere per il bene di tutti. Le pattuglie di Carabinieri e polizia locale che ogni sera verificano la presenza di situazioni di pericolo continueranno a girare finché sarà necessario a garantire le condizioni di sicurezza richieste per allontanare il vero rischio di questa pandemia: la paralisi del sistema sanitario e la disponibilità azzerata di letti in terapia intensiva nei nostri ospedali. Lì, attaccati a un respiratore, si salvano vite”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here