Ieri pomeriggio, alle 14.30, una donna è caduta con la propria moto su viale Giuseppe Solarino a Bari, direzione viale Pasteur, a causa di un fosso enorme sul manto stradale.

A denunciare l’accaduto è il marito della povera malcapitata. “Ha rischiato di morire, andava piano, a 30 chilometri all’ora – racconta -. C’era un fosso enorme, ha sbandato e poi è caduta a terra”.

Sul posto sono intervenuti il 118 e la Polizia Locale. La donna, trasportata al Policlinico, ha riportato gravi ferite. “Le hanno messo dei punti sotto al mento e il gesso per una frattura al gomito sinistro – spiega -. È piena di dolori, le scoppia la testa”.

“Poteva essere una tragedia – conclude il marito -. Oggi si è salvata in extremis, però a qualcun altro potrebbe anche andare peggio. Quel buco va chiuso immediatamente, le istituzioni dormono. Queste dovrebbero essere cose basilari”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here