“Siamo disperati, le Istituzioni ci hanno abbandonato. Non sappiamo dove andare con i nostri due figli. Abbiamo bisogno di risposte urgenti, chiediamo al Sindaco un alloggio d’emergenza”.

Giacomo e Rossella, dopo diverse richieste d’aiuto, hanno deciso di utilizzare la nostra telecamera per lanciare un ultimo appello disperato.

La coppia, insieme ai suoi due figli, vive a Noicattaro in una casa di appena 17 metri quadri. L’abitazione però deve essere liberata entro fine mese, come disposto dal Tribunale di Bari, dopo essere stata venduta all’asta.

“Non chiedo una villa o un appartamento di lusso. Mi basta un locale dove poter andare con i miei figli. Non so come fare – spiega Giacomo -. Il 17 novembre devo anche rispondere ad una condanna di 3 anni, senza di me che fine farà la mia famiglia?”

L’unica entrata economica per la famiglia Di Sisto sono gli 890 euro percepiti da Rossella grazie al reddito di cittadinanza. La coppia ha cercato nuove sistemazioni ma nessuno sembra essere disposto a concedere un affitto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here