I Carabinieri di Modugno, hanno arrestato in flagranza di reato, in Mola Di Bari, 3 individui pluripregiudicati, un 61enne e due 31enni, per concorso in ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Durante alcuni controlli per reprimere il fenomeno dei furti, è stata intercettata in via Caldarola a Bari, una Fiat Panda, con a bordo i tre, che imboccava la tangenziale in direzione sud ad alta velocità.

Dopo un lungo inseguimento protrattosi sino al centro abitato di Mola di Bari, durante il quale i fuggitivi hanno messo in serio pericolo l’incolumità pubblica con manovre azzardate ed hanno tentato di speronare più volte l’autovettura militare, questi ultimi sono stati raggiunti e bloccati in via San Onofrio.

Immediati accertamenti hanno consentito di appurare che l’autovettura condotta da uno dei tre fermati, intestata ad una società di noleggio con sede in Brindisi, era stata asportata lo scorso mese di agosto, il cui furto era stato regolarmente denunciato. L’utilitaria è stata sottoposta a sequestro ed affidata in custodia giudiziale.

Dopo la convalida dell’arresto, l’A.G. ha disposto gli arresti domiciliari per due soggetti mentre l’altro è stato rimesso in libertà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here