Polizia Locale di Bari a caccia di abusivi sul litorale sud, in particolare nella zona di Torre a Mare, e sul litorale nord, nell’area del waterfront di San Girolamo. Non a caso l’hanno chiamata “operazione spiagge sicure”.

Un container trasformato in chioschetto, vari frigoriferi a pozzetto, una ingente quantità di bevande, pari a circa 500 pezzi quasi tutte birre, insieme a svariate confezioni di snacks, sono state sequestrate tra ieri e oggi.

Gli agenti al comando del Generale Michele Palumbo hanno elevato sanzioni pari a un totale di 12mila euro, diverse le contestazioni per violazioni al Codice del Comercio della Regione Puglia, al Codice della strada e per occupazione abusiva di suolo pubblico in una zona del litorale particolarmente appettibile per gli abusivi, pronti ad offrire alimenti e bevande ai bagnanti senza alcun atto autorizzatorio.

Denunciato anche un soggetto per occupazione abusiva di area pubblica per il reato ex art. 633 e 639 bis del codice penale. I controlli commerciali a tutela della legalita e della libera fruibilità degli spazi pubblici continueranno anche nei prossimi giorni negli oltre 40 km di litorale cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here