Nel quartiere Libertà i poliziotti della Volante e del Reparto Prevenzione Crimine hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un senegalese 18enne per aver rapinato, nel sottovia di via Quintino Sella, un costoso cellulare dopo aver percosso la parte lesa sotto la minaccia di una bottiglia in vetro infranta. Il soggetto è stato rintracciato e fermato dagli equipaggi mentre si dava alla fuga a piedi, tentando invano di occultarsi sotto un veicolo in sosta.

In centro città, in Piazza Cesare Battisti, i poliziotti della volante di zona, dopo essere intervenuti per una lite violenta in atto tra soggetti extracomunitari, hanno individuato, inseguito e bloccato in Piazza Umberto il promotore della rissa, un nigeriano classe ’90; il 30enne ha opposto strenua violenza e resistenza contro gli operatori sia in strada che all’interno degli uffici della Polizia Scientifica dove era stato accompagnato per il rituale fotosegnalamento. Il soggetto è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per rissa, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here