Un pediatra 66enne di Bisceglie è risultato positivo al Coronavirus. Il medico, in servizio all’ospedale “Bonomo” di Andria, avrebbe contratto il virus in un recente viaggio di lavoro nel Nord Italia. Le sue condizioni sono buone.

Il reparto di pediatria del nosocomio andriese è già stato sottoposto a sanificazione nella serata di ieri e i pochi bambini degenti, con le rispettive mamme, già sottoposte a tampone con esiti negativi, sono stati trasferiti momentaneamente all’ospedale “Dimiccoli” di Barletta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here