Le azioni di contrasto alla diffusione del coronavirus proseguono senza sosta. Dopo che il 33enne di Torricella è risultato positivo al test, come pure la moglie e il fratello, sono state avviate tutte le procedure per ricostruire i suoi spostamenti e dunque individuare le persone che in qualche modo sono state a contatto con lui.

Attualmente sono in corso le attività per sottoporre a permanenza domiciliare, con sorveglianza attiva domiciliare, i passeggeri del volo con il quale il paziente è rientrato da Milano Malpensa.

L’elenco dei passeggeri, con i relativi numeri di telefono, è stato consegnato ieri pomeriggio dalla compagnia aerea e fatto oggetto di una apposita ordinanza contingibile urgente, che sarà notificata attraverso i Carabinieri dei NAS del Comando Provinciale di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here