Materassi, ferro, elettrodomestici e tanto altro. Viale Guglielmo Lindemann trattato come fosse una discarica a cielo aperto. Qualcuno, non curante dell’ambiente, ha pensato bene di abbandonare i rifiuti in quella che riteneva fosse una strada appartata. Per fortuna non è così.

Ritenendo erroneamente di essere ben nascosto, si è dato da fare con un martello per fare a pezzi alcuni pannelli prima di gettarli tra l’erba incolta. Arrivato sul viale a bordo del suo tre ruote, è stato immortalato da un passante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here