Un pomeriggio ad altissima tensione per la famiglia di un 70enne finito in una scarpata mentre era al volante della sua auto in località Cozze.

L’uomo era senza telefonino, ma soprattutto ha avuto uno dei vuoti di memoria di cui soffre abitualmente. Senza sapere dove fosse, ha iniziata a camminare nella vicina campagna.

Intanto la figlia ha postato un appello su Facebook per poterlo rintracciare più facilmente. Il terrore è cessato quando i Carabinieri hanno comunicato il ritrovamento del 70enne, rintracciato distante dal luogo dell’incidente.

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato l’uomo all’ospedale Di Venere.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here