“Ieri mattina sono stato sulla spiaggetta a San Girolamo e ho notato queste transenne molto pericolose, c’erano molti bambini piccoli in spiaggia, così ho chiamato il comando dei Vigili per segnare la pericolosità; mi hanno risposto che avrebbero mandato subito qualcuno. Nel pomeriggio sono passato per vedere la situazione, ma ho notato che non era cambiato niente”. Il testo che avete appena letto è l’estratto di una mail arrivata questa mattina in redazione.

Racconta una situazione di potenziale pericolo per tutti i fruitori del nuovo lungomare della periferia nord di Bari, con un occhio di riguardo del lettore rivolto ai bambini, che aggiunge: “Ho anche le foto anche sulla bacheca facebook del sindaco, ma è rimasto tutto nel più totale silenzio. Il solo cambiamento che ho notato rispetto alla mattina sono stati i due toponi che uscivano dai tubi”.

Appare piuttosto improbabile che le transenne incriminate siano finite gambe all’aria da sole, per un evento fortuito, ma è anche vero che, fosse accertato quanto scrive il cittadino, in un giorno di grande affluenza come la prima domenica di agosto, le preziose segnalazioni dei cittadini agli organi e ai rappresentanti delle Istituzioni non dovrebbero rimanere inascoltate.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here