Nei giorni scorsi, i militari della Stazione di Bari Carbonara, nell’ambito
dei servizi tesi a contrastare il fenomeno di roghi nelle contrade del
citato quartiere, a seguito di un costante monitoraggio di alcune aree nelle
quali si erano già verificati dei roghi, identificavano B. F. 27enne rumeno,
mentre incendiava materiate di vario genere (prevalentemente oggetti in
plastica e legname), che lo stesso aveva raccolto nella campagna adiacente di
via Carlo Alberto dalla Chiesa – Contrada Santa Candida. Il predetto
stato quindi deferito alla competente A..G. per abbandono ed incendio di
rifiuti pericolosi.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here