Panchine vuote, giostrine per i bambini inutilizzate e persone costrette in piedi, i più temerari si siedono sul bordo del marciapiede o su una sedia portata da casa. Piazza Diaz, sul lungomare a Bari, in uno dei punti più frequentati la sera da quanti cercano un po’ di refrigerio per la calura, si presenta letteralmente invasa dalle blatte, le magnotte come vengono chiamate da queste parti.

Il video non mente, si ne vedono in quantità industriale, sia a terra che sugli alberi: “Questa è Bari” commenta la voce fuori campo “ieri la disinfestazione e oggi siamo invasi dagli scarafaggi. Ditemi voi se è normale stare in queste condizioni”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here