Paura in via Principe Amedeo. Al terzo piano del palazzo al civico 226, per cause ancora in fase di accertamento, seppure il sospetto è che il residente possa essere uscito lasciando un pentolino sul fornello acceso, un incendio ha devastato la cucina dell’appartamento.

Il fumo sprigionato dalle fiamme ha fatto due vittime. Si tratta dei due cani che vivevano in casa. Sul posto squadre di Vigili del Fuoco, Polizia e soccorritori del 118. Il tratto di strada interessato dall’incendio è stato momentaneamente chiudo al traffico.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here