L’azione è veloce, coordinata e studiata. Prima due malviventi sfondano la saracinesca a colpi di ariete, arraffano ogni cosa che capita a tiro insieme ai compagni e poi fuggono precipitosamente prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

L’ultimo colpo, immortalato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza, risale allo scorso weekend, precisamente nella notte fra venerdì e sabato: nel mirino è finita una tabaccheria in via Giulio Petroni. Bottino sostanzioso tra sigarette e gratta e vinci.

Ma questo sarebbe solo l’ultimo di una serie di colpi messi a segno dalla banda che sta terrorizzando i commercianti della zona. Ad essere colpite, in particolare, alcune stazioni di servizio tra Bari città e il quartiere Carbonara.

Gli autori sono sempre loro, un gruppo di 4 persone, a volto rigorosamente coperto, e a bordo di una 156 station wagon di colore scuro. Sulle loro tracce ci sono le forze dell’ordine che sarebbero vicine all’identificazione dei malviventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here